I migliori modelli di pompa elettrica da SUP del 2022

silver medal
Miglior rapporto qualità/prezzo

Pompa elettrica Shark II

Una piccola pompa da SUP portatile che gonfia velocemente e può essere usata più volte di seguito.
Pompa elettrica Shark II
gold medal
★ Migliore pompa da SUP

OutdoorMaster Whale

Una pompa portatile con una batteria ricaricabile che gonfia fino a 5 tavole contemporaneamente.
OutdoorMaster Whale
bronze medal
Migliore pompa portatile

Pompa ricaricabile SereneLife

La pompa SereneLife ha una batteria incorporata e ricaricabile, così puoi fare a meno dell'auto per gonfiare la tua tavola!
Pompa ricaricabile SereneLife

Una pompa elettrica da SUP per gonfiare la tavola mentre tu ti godi il panorama

Forse hai già letto la mia guida sulle migliori pompe da SUP, nella quale ho menzionato le mie pompe da SUP manuali preferite per gonfiare le tavole da paddle.

Dato che mi piace fare un po’ di riscaldamento e di esercizio, non mi dispiace affatto usare una pompa manuale, ma ci sono anche persone che preferiscono rilassarsi e giocare a Candy Crush, Farmville, catturare qualche Pokémon o scattare delle foto per Tinder in spiaggia mentre lasciano che la loro tavola da SUP si gonfi automaticamente.

Una pompa elettrica ti fa risparmiare tempo ed energie nel gonfiare la tavola, quindi posso capire che tu voglia conservare tutta la tua vitalità per lunghe gite sull’acqua. Per un vero stacanovista come me risparmiare tempo in questo modo è deleterio, perché continuerei a lavorare e a spedire e-mail quando invece dovrei davvero rilassarmi in spiaggia!

Alcune persone potrebbero addirittura avere troppe difficoltà a gonfiare una tavola manualmente e il SUP è uno sport che tutti possono praticare. Se pensi che sia troppo difficile gonfiare la tavola fino alla giusta pressione usando una pompa manuale, semplificati la vita passando a una pompa elettrica da SUP.

La cosa grandiosa riguardo a queste pompe elettriche da SUP è che possono essere usate anche per sgonfiare la tavola, una funzione molto utile se consideriamo quanto possa essere difficile rimuovere tutta l’aria all’interno della tavola.

Come per le pompe manuali da SUP, ci sono molte alternative tra cui scegliere, ognuna con funzionalità diverse. La pompa elettrica ha bisogno di un periodo di raffreddamento dopo aver gonfiato una tavola o può subito iniziare a gonfiarne un’altra? Ti serve rimanere sempre nei pressi di un’automobile o puoi usare la pompa elettrica anche quando ti sposti in bicicletta?

Troverai le risposte a queste e altre domande qui di seguito, dove ti illustrerò la mia Top 3 delle migliori pompe elettriche da SUP e parlerò nel dettaglio di quelle che sono le loro funzionalità e di cosa renda queste pompe migliori di altre presenti sul mercato.

Altri articoli interessanti:

La mia Top 3 delle migliori pompe elettriche da SUP:

Pompa elettrica da SUP Outdoormaster

Pompa elettrica da SUP OutdoorMaster Shark
✓ 20 PSI
✓ 149 euro circa
✓ Può gonfiare e sgonfiare, gonfiaggio automatico fino alla pressione desiderata, 350L/min nella 1a fase di lavoro, 70L/min nella 2a fase di lavoro
✓ Sistema di raffreddamento attivo integrato

$135.99
$169.99
in magazzino
Outdoormaster.com
Outdoormaster-Whale-SUP-Pump

Pompa elettrica da SUP OutdoorMaster
✓ 16 PSI
✓ 199 euro circa
✓ Pompa SUP ricaricabile che può gonfiare fino a 5 tavole con una sola carica. Gonfia e sgonfia, gonfiaggio automatico alla pressione impostata, gonfia una tavola full-size a 16 PSI in meno di 8 minuti

$199.00
$249.99
in magazzino
Outdoormaster.com
iRocker 12V electric pump

Pompa elettrica per SUP 12V iRocker
✓ 20 PSI
✓ 129 euro circa ( 79,99 per una batteria incorporata aggiuntiva)
✓ Batteria opzionale da 12V che può essere ricaricata per 8 ore


Pompa elettrica da SUP OutdoorMaster

Pompa elettrica da SUP Outdoormaster
$135.99
$169.99
in magazzino
Outdoormaster.com

➡️ Non dimenticare di utilizzare il codice TOM30 per ottenere subito uno sconto del 30% sul tuo ordine ⬅️

La pompa elettrica da SUP OutdoorMaster Shark II è la mia pompa elettrica da SUP preferita perché ha dimensioni molto contenute ed è facile da trasportare grazie al suo peso di soli 1,2 kg. Si tratta della versione aggiornata della pompa OutdoorMaster Shark, recensita positivamente da migliaia di utilizzatori.

Questa intelligente pompa elettrica è venuta alla luce grazie a una campagna in crowdfunding su IndieGogo, che ha finanziato il progetto molto velocemente. La pompa può gonfiare più tavole da SUP una dopo l’altra senza problemi di surriscaldamento.

Pubblicità di stampo molto americano per la OutdoorMaster Shark 😉

Non si può fare a meno di amare il suo design raffinato e l’indicatore digitale di pressione dell’aria chiaro da leggere e che puoi impostare sia in PSI sia in bar. Puoi collegare la pompa al connettore da 12V DC della tua macchina, in quanto con il fusibile da 12A è molto sicura.

La pompa dispone di un set intero di beccucci, quindi non solo potrai gonfiare la tua tavola da SUP ma anche piattaforme e materassini galleggianti, lettini, materassini ad aria e altri oggetti gonfiabili. Non mi considero un esperto di beccucci, perciò qui di seguito trovi un’immagine che mostra tutti i beccucci di cui dispone la pompa.

Valvole-Outdoormaster
Assicurati che la tua tavola da SUP utilizzi una delle valvole qui illustrate, perché ce ne sono davvero tante!
$135.99
$169.99
in magazzino
Outdoormaster.com

Imposta la pompa al numero di PSI che desideri. Continuerà a lavorare finché non avrà raggiunto questo valore, mentre tu sarai libero di dedicarti ad altre cose. La funzione di sgonfiaggio automatico ti permette di arrotolare facilmente la tavola e di metterla via dopo l’uso, quindi non devi preoccuparti nemmeno di questo aspetto!

La OutdoorMaster offre 1 anno di garanzia sulla pompa Shark II. Qualora la pompa dovesse avere qualche problema, quindi, ti verrà sostituita senza problemi.

Mentre la testavo, ho notato che questa pompa elettrica da SUP impiega 10 minuti per gonfiare una tavola da SUP fino a 15 PSI, rivelandosi una pompa piuttosto veloce nonostante le sue dimensioni contenute! Mi piace anche il sistema di bloccaggio Twist-Lock della valvola perché ottimizza il gonfiaggio della tavola permettendo di perdere meno aria.

Struttura-della-pompa-elettrica-da-SUP-OutdoorMaster

Finora questa è l’unica pompa elettrica da SUP che abbia testato ad avere un sistema di raffreddamento attivo. Questo significa che la puoi usare più volte di fila senza che si surriscaldi. Questa funzione speciale la rende, a mio parere, la migliore pompa elettrica da SUP disponibile, perché mi piace spesso fare SUP insieme alla mia ragazza o insieme a degli amici.

Su Amazon, la pompa elettrica da SUP della OutdoorMaster ha 83 recensioni, con un rating complessivo di 4 stelline su 5 (dati aggiornati al 17 giugno 2021)

Codice sconto OutdoorMaster: Ho riportato un prezzo di 132 euro, ma sul sito web del produttore la pompa costa 160 euro. Questo perché se utilizzi il codice “TOM30” (senza le virgolette) otterrai uno sconto del 30% sul tuo ordine. Prego! 😉


Pompa elettrica da SUP OutdoorMaster

Outdoormaster-Whale-SUP-Pump
$199.00
$249.99
in magazzino
Outdoormaster.com

La OutdoorMaster Whale è una pompa elettrica portatile e ricaricabile. E quando dico portatile, intendo davvero dire che non c’è bisogno di collegarla a una presa di corrente quando si gonfia la tavola, dato che ha batterie ricaricabili da 6000 mAH.

Confrontando le caratteristiche di questa pompa con l’OutdoorMaster Shark II, la Balena ha una gamma di pressione limitata (da 0,5 a 16 PSI) poiché lo Shark può arrivare fino a 20 PSI. Ma per un dispositivo alimentato a batteria, penso che una pressione massima di 16 PSI non è male, soprattutto perché la maggior parte delle mie tavole da paddle richiede solo circa 15-16 PSI (voglio dire, nessuno usa davvero 20 PSI comunque). Ma per quelli di voi che usano tavole che hanno bisogno di almeno 18 PSI, questa potrebbe non essere la scelta giusta per voi.

Non ho avuto problemi a usare questa pompa back to back con il mio Atoll 11′, Bluefin Cruise, O2 Retro board, e altro (Spoiler alert, sono stato in grado di gonfiare più di tre tavole!) Il tempo medio che ho impiegato per gonfiare ogni tavola è di circa 7-9 minuti, che non è affatto male, considerando che si tratta di una pompa elettrica ricaricabile.

Ora andiamo avanti e parliamo della mia esperienza personale con questa pompa. Quando ho ricevuto la OutdoorMaster Whale, mi ci sono voluti circa 90 minuti per portare la batteria a uno stato di carica completa. Ho usato la spina europea che ho ricevuto nel mio pacchetto, ma per quelli di voi negli Stati Uniti, OutdoorMaster offre anche una versione con spina americana.

Un’altra cosa che mi piace di questa pompa è il display digitale di dimensioni decenti dove è possibile inserire il PSI desiderato. È anche molto comodo perché mi mostra lo stato della batteria in modo da sapere quando ha bisogno di essere ricaricata. Mostra anche un’icona della ventola nell’angolo in basso a sinistra per avvisarmi quando la funzione di raffreddamento automatico è attiva (sì, ha una funzione di raffreddamento automatico davvero bella in modo da poter evitare il surriscaldamento).

E credo che un’altra cosa da notare su questo prodotto è che è fatto con materiali ecologici. Ora non so voi, ma quando le aziende fanno del loro meglio per essere sostenibili, sarà sempre un vantaggio per me!

Se vuoi saperne di più sulla mia esperienza personale con questa pompa, controlla la mia recensione approfondita della OM Whale.


Pompa elettrica per SUP iRocker

pompa elettrica per SUP iRocker
Pompa elettrica per SUP iRocker

Se cerchi una pompa elettrica per SUP altrettanto valida, puoi optare per la pompa elettrica iRocker. Potresti già conoscere questo marchio dalle numerose tavole da SUP che ho recensito sul sito.

La iRocker non ha quindi solo creato delle ottime tavole da Stand Up Paddle, ma ha anche fatto un ottimo lavoro nella realizzazione di questa pompa da SUP.

Il principale punto di forza della pompa iRocker è la possibilità di acquistare una batteria ricaricabile opzionale da 12 V, che ti permetterà di utilizzarla anche quando ti troverai lontano dall’auto. È l’opzione ideale per le persone a cui piace trasportare la tavola da paddle gonfiabile in bicicletta. Potrai, inoltre, acquistare a parte un adattatore da parete per la batteria.

Nel complesso, si tratta di una bella pompa elettrica compatta e dotata di una comoda impugnatura che ti consente di tenerla facilmente in mano.
La si utilizza con facilità e dispone di diverse funzioni pratiche, come quella che permette di scegliere tra bassa pressione, alta pressione e funzione automatica.

Pompa elettrica da SUP iRocker

Pompa elettrica da SUP iRocker

Se hai già questa pompa, la funzione automatica sarà probabilmente quella che userai più spesso. Per impostare la pressione puoi subito scegliere tra PSI e bar, quindi non dovrai preoccuparti che la tavola si gonfi troppo. Dopo aver effettuato la scelta, potrai impostare la quantità e con una semplice pressione del pulsante la pompa inizierà a gonfiare. Il tutto avviene tramite una presa da collegare all’auto.

Per il test ho utilizzato una tavola da pompare fino a 15 PSI, con un volume di 290 litri.
Per i primi due minuti di gonfiaggio fino a 1 PSI, durante la prima fase la pompa ha pompato nella tavola quanta più aria possibile. Dopodiché la pompa passa alla seconda fase, durante la quale la tavola viene pressurizzata fino alla giusta quantità di PSI.

Durante la prima fase la pompa emette dei segnali acustici acuti il cui volume si attesta a circa 60 decibel. Nella seconda fase il suono diventa ancora più forte, con un volume misurato di circa 75 decibel. Si tratta quindi di rumori forti che potrebbero infastidirti se stai troppo vicino alla pompa.

Gonfiare la tavola con questa pompa è stato davvero rapido. La tavola si è gonfiata completamente in 9 minuti.

Il peso è leggermente superiore a quello delle due pompe precedenti: 2,5 kg con tutti i componenti. La pompa per SUP iRocker gonfia fino a 20 PSI e puoi facilmente ricaricarla con il cavo in dotazione.

Puoi utilizzare la funzione di sgonfiaggio della pompa per sgonfiare la tavola una volta utilizzata.
Dopo aver lasciato che la tavola si sgonfiasse principalmente da sola, ho acceso la pompa per togliere ogni residuo di aria dall’interno della tavola.
In questo modo riuscirai ad arrotolare la tavola contenendo il più possibile le sue dimensioni. Tutta l’aria viene pompata fuori dalla tavola in modo molto semplice e veloce.

Pro

  • Pompa velocemente.
  • Include un manuale e una maniglia.
  • Cavo lungo con alloggio sulla pompa.
  • Adattatore extra in mancanza di presa da 12V nella macchina.

Contro

  • Nessuna presa extra per adattare altri oggetti gonfiabili.
  • Nessuna borsa per il trasporto.
Il gonfiaggio manuale è veloce e divertente, però! In questo video puoi vedermi nella fase di pre-allenamento

Un’altra pompa che ho trovato interessante: Pompa Airbank Air Inflator D7

Pompa elettrica Airbank Air Inflator D7
Airbank Air Inflator D7 Electric Pump

Questa pompa ha un aspetto gradevole ed elegante, con un buon design che permette di incorporare il tubo flessibile in modo da poterla mettere via insieme a tutti i suoi componenti. Il colore è bello e vivace e la pompa è molto semplice da usare.

Per accendere la pompa devi solo collegarla all’auto. Prima di iniziare a pompare, puoi impostare il numero di PSI che la pompa deve raggiungere. In questo modo non rischierai di gonfiare eccessivamente la tavola.
La pompa può essere impostata fino a un valore di 20 PSI, perciò è in grado di gonfiare quasi tutti i modelli di tavole gonfiabili.

Per effettuare il test ho gonfiato due tavole diverse fino alla pressione necessaria: la prima a 15 PSI, l’altra a 18 PSI. In media, la pompa impiega un minuto per ogni PSI. Ho impiegato 15 minuti per gonfiare la prima tavola e 18 per la seconda.

Rispetto ad altre pompe è quindi piuttosto lenta, ma è comunque un buon prodotto.

Pompa elettrica Airbank Air Inflator D7
Pompa elettrica Airbank Air Inflator D7

Ti sarà utile sapere che questa pompa emette un rumore piuttosto forte se rimani nelle sue vicinanze. Si tratta di circa 75-80 decibel. Per rendere il rumore meno fastidioso, è meglio se lasci che la pompa faccia il suo lavoro e vai, ad esempio, a cambiarti i vestiti dall’altro lato della tavola.

Questa pompa è provvista di una funzione di sgonfiaggio come le pompe precedenti, tuttavia non funziona altrettanto bene. Non tutta l’aria fuoriesce dalla tavola e bisogna fare uno sforzo per riarrotolarla.

Consigli di sicurezza per l’uso di pompe elettriche da SUP

Ci sono alcuni aspetti a cui devi pensare quando utilizzi una pompa elettrica da SUP per essere certo di agire in sicurezza e che la pompa lavori a pieno regime per molto tempo a venire. Poiché queste pompe sono un investimento non indifferente, conviene trattarle al meglio per far sì che durino anni.

Non usare la pompa elettrica da SUP vicino all’acqua o con una tavola bagnata

L’acqua e l’elettricità non vanno bene insieme, come potrai immaginare. Non usare la pompa troppo vicino all’acqua per evitare che si danneggi. Gonfia la tavola a una certa distanza di sicurezza. Se usi la pompa nella modalità di sgonfiaggio, assicurati di asciugare bene la tavola con un asciugamano in modo che il dispositivo non si bagni.

Non gonfiare troppo la tavola

Controlla qual è la pressione richiesta dalla tua specifica tavola da SUP e imposta la pompa su quel valore. Non impostare la pompa al valore massimo di 20 PSI se la tua tavola può reggerne solo fino a 15, perché potresti danneggiare la pompa o la tavola stessa. Per quanto possa trovare divertente assistere all’esplosione di una tavola da SUP per eccesso di gonfiaggio, preferirei essere lontano quando questo succede.

Copri la superficie su cui appoggi la tavola da SUP che vuoi gonfiare

Non lasciare che sabbia o sporco si intrufolino nella pompa o che la tavola si graffi su una superficie di cemento (anche rovente, magari). Ti consiglio di portare sempre con te un telo o una coperta da mettere sotto alla tavola, così da assicurarti che la tavola e la pompa rimangano nelle migliori condizioni. Questo ti aiuta anche per quanto riguarda le superfici bagnate, come accennato nel primo consiglio di sicurezza.

Assicurati che la pompa non si surriscaldi

Ho scritto che la pompa OutdoorMaster Shark II è in grado di gonfiare più tavole una dopo l’altra, ma questo non significa che tutte le altre pompe elettriche da SUP possano reggere lo stesso ritmo. Molte hanno bisogno di un certo periodo di raffreddamento tra il gonfiaggio di una tavola e l’altra e possono segnalare sullo schermo degli avvisi di surriscaldamento. Quando il tempo è particolarmente torrido bisogna fare attenzione anche con la OutdoorMaster Shark, perché la pompa è stata testata su più tavole una dopo l’altra in condizioni atmosferiche miti.

Assicurati che il beccuccio sia ben collegato prima di cominciare a gonfiare o sgonfiare

Assicurati che la valvola dell’aria sia ben fissata con il sistema di bloccaggio Twist-Lock. Se il collegamento non è ben saldo, puoi perdere aria e non sarai in grado di gonfiare la tua tavola da SUP fino alla pressione desiderata. Per prestazioni ottimali, assicurati sempre che il collegamento della pompa sia corretto.

Per concludere, qual è la migliore pompa elettrica da SUP?

Ora che hai visto quali sono le mie pompe elettriche da SUP preferite e hai avuto modo di metterle a confronto, quale sceglieresti per la tua situazione personale? Se ti sposti in macchina, la pompa OutdoorMaster Shark II è a mio avviso l’opzione migliore, soprattutto se devi gonfiare più tavole da SUP.

La pompa di cui hai bisogno dipende certo anche dalla tua specifica tavola da SUP, ma quasi tutte le tavole da SUP gonfiabili hanno bisogno di circa 15 PSI di pressione per funzionare al meglio. Su tutti i modelli di pompa elettrica da SUP menzionati qui sopra puoi impostare facilmente la pressione desiderata e lasciare che la pompa gonfi automaticamente la tavola fino a quel valore di pressione.

Ciò che amo di più di queste pompe elettriche è che aprono la pratica del SUP a un pubblico più ampio, anche a persone che per varie ragioni non possono gonfiare la tavola manualmente.

Pensa alle esigenze della tua situazione personale e scegli la pompa elettrica da SUP che meglio si adatta a te.

Hai ancora delle domande o delle osservazioni da fare riguardo alle pompe da SUP? Preferisci le pompe elettriche o quelle manuali? Perché? Hai testato uno dei modelli di pompa elettrica menzionato qui sopra?

$199.00
$249.99
in magazzino
Outdoormaster.com
$135.99
$169.99
in magazzino
Outdoormaster.com

Attendo un tuo commento e la tua opinione su queste pompe elettriche e su quali siano generalmente i metodi migliori per gonfiare una tavola da SUP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Review written by: Tom

Ciao, mi chiamo Tom. Durante l'anno cerco di stare su una tavola da paddle il più possibile. Leggendo questo blog rimarrai aggiornato su tutto ciò che provo sull'acqua :)